Le 10 migliori compagnie aeree del mondo

I celebri World Airline Awards di quest’anno hanno incoronato le compagnie arabe e asiatiche come migliori del mondo, lasciando all’Europa solo le briciole. Ecco la classifica:


1) Qatar Airways (Qatar)
2) Singapore Airlines (Singapore)
3) Asiana Airlines (Corea del Sud)
4) Cathay Pacific Airways (Hong Kong)
5) Thai Airways International (Thailandia)
6) Etihad Airways (Emirati Arabi Uniti)
7) Air New Zealand (Nuova Zelanda)
8) Qantas Airways (Australia)
9) Turkish Airlines (Turchia)
10) Emirates (Emirati Arabi Uniti)

La Asiana Airlines ha anche vinto il premio per lo staff di terra migliore, la AirAsia è migliore compagnia low cost, e la Ana All Nippon Airways (Giappone) quella con il miglior servizio tra le compagnie asiatiche. Infine, la Turkish Airlines è stata eletta migliore compagnia europea. I voti provengono dalla bellezza di 18.8 milioni di passeggeri di tutto il mondo.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

5 cose da non fare in aereo

Chi viaggia in aereo dovrebbe comportarsi in un certo modo, con buona educazione e sopratutto senza infastidire i passeggeri vicini. Il condizionale è però d’obbligo, visto che non tutti tengono conto dello spazio ridotto e dell’impossibilità, in caso di fastidi, di cambiar posto o andare via.


E così tutti, prima o poi, abbiamo a che fare con vicini fastidiosi. Ma quali sono le cose che causano i maggiori disagi? Vediamo che ne pensano i lettori di Lonelyplanet.com, con una piccola selezione di alcune tra le 20 domande del loro sondaggio…

1) Togliersi le scarpe: per il 68% degli intervistati è considerato accettabile.
2) Profumi o fragranze molto forti: l’82% li ritiene fastidiosi.
3) Le luci sono spente, e voi volete leggere qualcosa: per il 77% è ok accendere le luci di cortesia sopra la vostra testa.
4) Gli odori meno sopportabili sono, dal peggiore al… meno peggio: la puzza di piedi, il vomito, la puzza di fumo, alcool, odori corporei, cipolle, profumi, lozioni profumate.
5) Infine i sedili reclinabili, credo la più frequente causa di litigi in aereo: vediamo, per il 37% abbassarli di molto è lecito solo se volete dormire, per il 22% è lecito sempre e comunque, per il 22% solo se dietro non c’è nessuno, e per il 15%…se l’ha fatto quello davanti, potete farlo anche voi!
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Sicilia: nuovi collegamenti SNAV

La Grandi Navi Veloci, a partire dal 16 luglio, darà il via a due nuovi collegamenti da e per la Sicilia. Le due nuove rotte, da e per Termini Imerese (PA) partiranno da Genova e da Civitavecchia, affiancandosi alle già esistenti rotte per Palermo. Mentre quella per Genova interessa solo il trasporto merci, quella da Civitavecchia, operativa nei weekend, è pensata per il maggiore flusso turistico estivo. A seguire gli orari di questa tratta:


Civitavecchia 10:00 - Termini Imerese 22:00, sabato
Civitavecchia 20:00 - Temini Imerese 09:00+1, domenica
Termini Imerese 24:00 - Civitavecchia 13:00+1, sabato
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Tour di Praga: istruzioni per l'uso

Sono in molti al mondo ad amare il cosiddetto “nettare giallo” e Praga, in questo senso, è un’ottima meta per scoprire CIò che per un folto numero di turisti è quasi una “religione”: il “birrismo”. Parliamo appunto della birra per la quale sono previsti pure dei tour a tema, più interessanti di quello che si possa pensare e con tanto di degustazione finale. Se non vi accontentate di entrare in una pivnice, potete provare a contattare l’Ave Travel, su www.vacanzepraga.com per scoprire quali sono gli itinerari guidati, i costi e gli orari. Riceverete inoltre parecchie nuove “istruzioni per l’uso” e la consumazione e avrete davvero l’impressione di essere usciti per una volta dai ripetitivi percorsi consigliati a chi arriva in città.


Se invece siete dei collezionionisti non potete perdere l’appuntamento alla Galerie Piva a due passi dal ponte Carlo e aperta tutti i giorni. Qui troverete interi scaffali di bottiglie di tutte le marche ceche. Praticamente, anche se volete risparmiare, vi sarà impossibile uscire dall’esercizio commerciale a mani vuote. Non sono pochi coloro che visitati i monumenti di Praga e le sue bellezze paesaggistiche cominciano un lungo pellegrinaggio nelle varie birrerie, anche solo per impregnarsi dei tipici odori e per assaggiare quelle locali d’eccellenza.

I praghesi nelle birrerie non arrivano per farsi notare, ma semplicemente per godere del meglio di questa bevanda. Per questo vi potrà capitare di incontrare qualunque tipo di cittadino, dal poliziotto al metalmeccanico, all’archeologa allo studente. Qui i rapporti storia-birra sono evidenti, tanto che le prime fabbriche avrebbero addirittura origini medievali, ma quando nel XIX secolo si svilupparono le conoscenze tecnologiche più approfondite ne è nata una vera e propria professione con lauti guadagni. Si sono moltiplicati persino i teorici del “birrismo” scientifico in contrapposizione con il “birrismo” volgare e il piacere di gustare una buona birra qui si può soddisfarre per tutto l’anno.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Tour del Canton Ticino: trekking, escursioni e tanto altro...

Una rosa di opportunità piuttosto vasta con un panorama circostante assolutamente suggestivo e carico di bellezze della natura. Non avrete che l’imbarazzo della scelta nel cuore del Canton Ticino in particolare se siete appassionati di discipline acquatiche come vela, windsurf e sci nautico sul Lago di Lugano. Una valida alternativa, ancora potrebbe essere quella di passeggiare semplicemente all’aria aperta nel Parco Ciani, con i suoi 63mila metri quadrati affacciati sulle rive del lago. Ad arricchire l’area, giardini all’italiana e all’inglese o, ancora, perchè non provare il Parco Tassino, esteso su un pendio terrazzato di 21mila metri quadrati?


Una vacanza per l’estate 2011 di certo dedicata al relax e lontani da spiagge affollatissime dove è impossibile trovare un piccolo spazio per distendersi con il proprio telo mare. Vi piacciono il trekking, gli itinerari a piedi e le escursioni? Niente paura potrete arrivare in telecabina o in rampichino al Monte Tamaro per godere di una vista impareggiabile a quasi 2000 metri di altezza.

Poco distante dalla sua terrazza panoramica, poi, il divertimento è assicurato pure per i più piccoli. Questo perchè è sorto un nuovo parco giochi, mentre i più intrepidi potranno usufruire del divertente percorso acrobatico a varie difficoltà sospeso su dei tronchi di faggio secolari. Ancora, ecco l’emozionante discesa in slittovia dal Monte Tamaro all’Alpe Foppa con slittini biposto e poi una pista downhill e un Bike Park. Per i più pigri c’è invece il lama trekking, una bella gita guidata con questi simpatici animali tra le bellezze del Malcantone. Per maggiori informazioni, potete comunque collegarvi al sito internet: lugano-tourism.ch. Del resto il patrimonio naturalistico del Canton Ticino è conosciuto ovunque e oggi protetto e tenuto in grande considerazione affinchè possa restare per lungo tempo inalterato e visitabile da coloro che vogliono goderne da vicino il fascino e la bellezza. Per una estate 2011 che possa aiutare a ricaricarsi davvero prima di riprendere il lavoro di tutti i giorni in ufficio.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Il Parque Warner di Madrid: informazioni generali

Da capitale europea che si rispetti, anche Madrid ha un grande parco tematico nei suoi dintorni, il Parque Warner. Per nostra fortuna però è abbastanza snobbato dai locali, e quindi si riesce quasi sempre a trovare giornate non particolarmente affollate. Ma andiamo con ordine, e vediamo punto per punto tutto quello che c’è da sapere.


Informazioni generali: La prima cosa da tenere a mente è che è un parco anche acquatico. Non nel senso che ci sono scivoli e piscine, ma un buon numero di attrazioni sono in acqua. Attenzione al fatto che non ci si bagna poco e forse, ma molto e di sicuro, quindi meglio andare preparati. Si possono chiaramente comprare delle mantelline oppure utilizzare delle apposite cabine asciugatrici, a pagamento.

Sono poi molto severi sulla roba da mangiare: non si può portare dentro la propria borsa, per non meglio precisati motivi igienici (?). Casualmente dentro ci sono molti ristoranti. In generale, c’è una politica piuttosto orientata al consumo. Niente di nuovo sotto il sole, direte, ma in alcuni casi si eccede: se dopo un’attrazione provate a fare una foto alla foto che vi è stata scattata durante la corsa, nel negozio all’uscita, verrete redarguiti con tanto di mano sull’obiettivo per impedirvelo.

Per quanto riguarda i biglietti, il costo base per gli adulti è 39 euro, ma quasi sempre è presente una promozione che consente tramite questa pagina - al momento funziona solo con Internet Explorer - di pagarne 29 per un giorno feriale, o 35 in un festivo.
Leggi tutto...

Estate 2011 a Jesolo, gli hotel più convenienti

Comune della provincia di Venezia, Jesolo si estende lungo la costa veneziana e si affaccia sul mar Adriatico. Meta di numerosi turisti, specialmente durante le vacanze estive, offre svariarti spunti di divertimento: di estremo rilievo è il festival internazionale di sculture di sabbia, una manifestazione nata nel 1997, più di un decennio fa, e che mostra monumentali creazioni in sabbia. Ogni anno poi, residenti e turisti, possono assaporare prodotti dell'agricoltura regionale e locali, con accompagnamento musicale e spettacoli vari, grazie all'iniziativa che viene organizzata da Coldiretti. Numerose sono le offerte per trascorrere le vacanze a Jesolo durante l'agosto 2011.


Vediamo insieme le strutture con il miglior rapporto qualità / prezzo:

- Hotel La Bussola
Struttura a tre stelle ristrutturata recentemente.Dispone di 56 camere dotate di ogni comfort: balcone vista mare, tv satellitare, aria condizionata regolabile in modo autonomo, connessione internet wi-fi, telefono, minibar, cassaforte, bagno privato con doccia e phon. L'hotel, inoltre, dispone di una piscina per bambini e adulti e una spiaggia privata con ombrelloni e sdraio. Per gli ospiti più esigenti, vi è l'opportunità di utilizzare il parcheggio privato e custodito. La ricca colazione a buffet viene servita sulla terrazza con vista mare. Tariffa: da 52 euro a notte.

- Hotel SoleMare
Per pernottare in un hotel a tre stelle, ma che vi farà sentire a casa vostra: la struttura è infatti gestita da una conduzione familiare. L'hotel, posizionato di fronte al mare, dispone di camere con vista mare e piccolo balcone, dotate di numerosi comfort: aria condizionata, tv satellitare, servizi privati, telefono e frigobar. Tariffa: da 28 euro. Il sito è, però, ricco di offerte last minute.

- AppartHotel Jesolo
Nato poco più di dieci anni fa, è composto da piccoli appartamenti per famiglie dotati di: angolo cottura, camera matrimoniale, soggiorno con divano letto e servizi con box doccia. Ogni mini appartamento dispone di aria condizionata, tv satellitare, internet wi-fi, telefono e cassaforte. Tariffa: da 485 euro a settimana. Anche sul sito di questo hotel sono presenti numerose offerte last minute.
Leggi tutto...

Estate 2011: Crociere per single a partire da 500€

Nel mese di Giugno i single italiani hanno fatto registrare un boom di richieste e prenotazioni per le crociere in Italia. Secondo quanto riportato da Speed Vacanze, il portale dedicato alle vacanze per single, emerge che le crociere restano le vacanze preferite per i Single under 45, anche in questa calda estate 2011. Su internet si possono scegliere diverse tipologie di crociere per single a seconda della categoria single a cui appartieni! Vediamo le opportunità offerte direttamente dalle compagnie online:

Speed Vacanze (www.speedvacanze.it) offre crociere per l'estate a partire da 684 euro. Con più di 900 persone a bordo si può scegliere una crociera in Francia, Spagna e Marocco per rilassarsi e divertirsi anche durante la navigazione con la discoteca, la palestra e il casinò presenti a bordo! Con 1600 euro, invece si può fare un incredibile crociera di 12 giorni a spasso per il Mediterraneo, passando per Grecia, Turchia e Croazia. Ogni giorni i single, avranno a disposizione diverse escursioni, accompagnati da tanti nuovi amici.


Un altra crociera abbastanza gettonata è la "Royal Grecia,Turchia, Creta" che con meno di 1.000 euro a persona offre divertimento continuo notte e giorno e tantissimi posti da visitare. Ma oltre a Speedvacanze, esiste il sito Crocierissime.it in cui è possibile conoscere e prenotare diverse crociere per single per l'estate 2011. Come ad esempio la crociera a bordo del Mariner Of The Seas, che con poco più di 500 euro, vi porta alla scoperta di Barcellona, Genova e Roma.

Sempre secondo i dati raccolti da Speed Vacanze, i single italiani indifferentemente tra uomini e donne, hanno scelto destinazioni balneari. D'altronte, che estate è senza il mare!
Leggi tutto...

Estate 2011: Napoli-Madrid tutti i voli low cost

Da una capitale del Mediterraneo, Napoli, a quella spagnola. Volare dalla città partenopea a Madrid non è complicato e nemmeno troppo dispendioso, anche se le alternative non sono poi molte: la compagnia di bandiera spagnola, Iberia, oppure la low cost Easy Jet per andare senza scali. Altrimenti Alitalia, ma con la necessità di doversi fermare a Milano o a Roma. Più complicato prendere in considerazione Lufthansa, Air France, Bussels Airlines o Klm, dove le durate dei viaggi si allungano di molto dovendo i vettori in questione fare scalo nei propri hub di riferimento, tutti nel Nord Europa, da Monaco ad Amsterdam.


Ecco le migliori offerte per i voli da Napoli a Madrid.

EasyJet
Con una delle low cost più famose d'Europa il costo del volo, anche senza molto preavviso, rimane abbastanza contenuto: intorno ai 130 euro l'andata e 80 per il ritorno. Ma, come è noto, si tratta di tariffe soggette a cambiamenti improvvisi e repentini. Tre voli settimanali. Conviene muoversi in fretta.

Iberia
Voli tutti i giorni, diretti sull'aeroporto di Barajas, intorno ai 280 euro andata e ritorno. Che con una compagnia di bandiera, per quanto non offra alcun servizio in classe economica-turistica, non è molto. Due ore e 40 e siete a Madrid.

Alitalia
Costi appena più bassi con la nostra compagnia di bandiera - intorno ai 240 euro, tutte le valutazioni sono indicate con un mese di anticipo sulla data di partenza – ma è necessario fermarsi, a seconda degli orari e dei voli, su Roma Fiumicino o su Milano Malpensa. E il viaggio rischia di sfiorare le cinque ore, che non è il massimo per una rotta da due.
Leggi tutto...

Vacanze in Calabria tutti i voli low cost per Lamezia Terme

Le vacanze sono alle porte per tutti e, per coloro che non l'avessero ancora fatto, non resta altro che scegliere dove trascorrere qualche giorno in assoluto relax. Innanzitutto bisogna scegliere se andare al mare o in montagna. Per quelli che non sanno scegliere o non vogliono rinunciare a entrambe le soluzioni è assolutamente da tenere in considerazione la Calabria che offre sia splendidi scenari di montagna ma anche bellissime spiagge in diverse zone della regione calabra. Per coloro che abitano a Roma, o nei dintorni, ci sono ottime possibilità e occasioni per volare dalla capitale a Lamezia Terme, bellissima cittadina che coniuga il mare con la collina. Ecco tutti i voli low cost da Roma a Lamezia Terme.


ALITALIA
La compagnia di bandiera Alitalia garantisce un numero eccezionale di voli quotidiani che copre l'intero arco della giornata. Con Alitalia potrete volare in assoluta comodità in poco più di un'ora dall'aeroporto di Fiumicino a quello di Sant'Eufemia, la località costiera di Lamezia Terme. I prezzi non sono molto bassi ma prenotando con un certo anticipo potrete trovare dei biglietti sola andata a poco più di 70 euro.

BLU EXPRESS
Blu Express è l'altra compagnia che offre la possibilità di viaggiare da Fiumicino a Lamezia Terme. Blu Express garantisce un volo al giorno ad eccezione del sabato. Con la compagnia aerea Blu Express è possibile volare a Lamezia a meno di 30 euro prenotando con un certo anticipo. Con una bella ricerca si potrebbe riuscire a trovare ancora qualche biglietto a meno di 25 euro.
Leggi tutto...

Vueling offerte voli per la Spagna a partire da 29 euro

Oggi per me sarà una giornata decisamente impegnativa, però non mi dimentico di voi e vi informo di una bella promozione utile a chi deve volare in Spagna. Vueling, infatti, sta lanciando una nuova offerta sui voli estivi che potrebbe interessarvi!


Fino al 17 Luglio, infatti, sarà possibile prenotare i voli della Vueling per tutta la Spagna a partire 29,99 euro solo andata tasse comprese. I posti in offerta sono ben 300.000...quindinon dovrebbe essere troppo complicato trovare qualcosa di interessante. Si viaggia dal 18 Luglio al 26 Ottobre; quindi anche voli in pieno periodo estivo...

Ultima cosa, per approfittare di questo prezzo scontato dovete prenotare i voli con almeno 12 giorni di anticipo. Insomma, andate sul sito della Vueling e buona prenotazione!!
Leggi tutto...

Offerte Lastminute: Tour del marocco 8 giorni a 1250 euro

Il tour operator NBTS Viaggi propone un tour del Marocco, con visita alle città di Fes, Meknes, Rabat, Casablanca, Marrakech, Safi ed Essaouira e una particolarità, il pernottamento in riad per tutta la durata della vacanza.


I riad sono palazzi o abitazioni tradizionali, con (solitamente) un grande cortile interno e ambienti eleganti e suggestivi, molto più caratteristici di una semplice camera d’albergo, anche se - in caso si scelgano quelli più tradizionali - con qualche comfort in meno rispetto a quest’ultimi.

L’offerta prevede la partenza con voli di linea Royal Air Maroc da Milano, Roma, Bologna o Torino, il tour della durata di 8 giorni / 7 notti, la sistemazione in questi riad (che variano in base al prezzo da semplici a superlusso), tour delle varie città, cene tradizionali, il tutto con prezzi a partire da 1.250 euro a persona per gruppi di almeno sei persone. Per tutte le informazioni del caso ecco tutti i dettagli dell’offerta.
Leggi tutto...

Le Bristol uno dei migliori ristoranti di Parigi

Siete a Parigi e volete qualcosa in più delle classiche brasserie? Beh come potrete immaginare i ristoranti di lusso non mancano, e tra questi un ristretto numero, 9 per l’esattezza, vanta una valutazione a tre stelle dalla famosa Guida Michelin.


Uno di questi 9 è il Bistrol, o meglio Le Bistrol, hotel di lusso con annesso uno dei migliori ristoranti della capitale francese. Alta cucina ovviamente, e alti prezzi, ma con una gradita sorpresa: come potete leggere sul menu il ristorante offre anche un “menu di stagione” a prezzo fisso, 85 euro a persona.

Guida Michelin a parte, potete leggere lusinghiere recensioni sul Bistrol praticamente ovunque (a partire da Tripadvisor). Se vi ho convinto, sappiate che il ristorante si trova nel cuore di Parigi, a due passi da Place de la Concorde e dagli Champs Elysèes, come potete vedere grazie all’aiuto del solito Google Maps. Per finire, sappiate che in inverno si cena nella bellissima sala che vedete nella foto qui in alto, mentre in estate si preferisce un ambiente più “leggero” con vista sul giardino dell’hotel, immersi nel verde.
Leggi tutto...
Category: 1 commenti

Estate 2011: Voli economici per la Turchia

La Turchia quest’anno è ancora più scelta dai vacanzieri che ormai fremono in attesa delle ferie e del tanto desiderato riposo estivo. Per questo 2011 le prenotazioni sono tantissime per una meta che unisce oltre a pregevoli testimonianze storiche, anche il mare ovviamente. Tradizioni, cultura differente, una cucina etnica e deliziosa e paesaggi splendidi rendono il Paese appetibile e, in più, non è necessario restare per troppe ore in aereo data la relativa vicinanza dallo Stivale. Se a tutto questo, come una ciliegina sulla torta, aggiungete persino offerte e prezzi competitivi, il gioco è fatto. Tuttavia, se volete organizzare il soggiorno in fai da te e tentare di risparmiare ulteriormente, ecco quali sono le compagnie aeree che potete controllare con i costi dei biglietti più bassi.


Per cominciare, innanzitutto, non dimenticate di dare una occhiata al sito dell’Ambasciata di Turchia al sito www.turchia.it che è scritto in italiano. Successivamente iniziate controllando il sito della Blu Express, low cost di Blue Panorama che collega Milano a Istanbul con tariffe a partire da 54,98 euro. Se, invece, il vostro aeroporto di partenza è Roma, sempre con la stessa compagnia potete atterrare a Bodrum o optare per Roma-Antalya pagando 54, 98 euro a tratta. Una occhiata la merita pure Pegasus Airlines che segue la tratta Milano Bergamo-Istanbul e questo mese, potrete trovare i biglietti anche a 69 euro a tratta. Affrettatevi, ovviamente, perchè i posti sono limitati e le richieste molte.

Come dimenticare, ancora la Turkish Airways che dal 2 agosto al 30 settembre propone il vosto di andata e ritorno da Torino a Istanbul al costo di 180 euro, tasse incluse. Mare, spiagge ma anche cultura: potete scegliere a cosa dedicarvi una volta giunti in un luogo avvolto da una atmosfera senza tempo e dove è racchiuso un microcosmo fatto di colori e di testimonianze di una antichità che spesso si ritrova nelle piccole cose ancora oggi.
Leggi tutto...

Isole Mauritius: cosa portare in valigia?

E’ inutile negarlo: se avete organizzato un viaggio alla volta di un luogo estremamente affascinante come le Mauritius la prima cosa di cui dovrete disporre sono delle carte di credito con una buona disponibilità economica. Tutto questo non serve a scoraggiarvi, tuttavia si tratta comunque di una zona cara, dedicata al turista più esigente e, soprattutto, con una serie infinita di possibilità di spendere. Non avrete bisogno di molti contanti comunque, visto che quasi in tutte le città sono presenti degli sportelli bancomat.


E’ chiaro che ci sono specifici oggetti personali che dovrete sistemare in valigia come ad esempio eventuali ricette mediche ma, in linea di massima, potrete acquistare in loco tutto ciò che vi serve. Per quanto riguarda, poi, l’abbigliamento, vi conviene adottare uno stile casual e quasi mai avrete necessità di indossare abiti particolarmente eleganti. Se avete scelto la costa soprattutto, vi serviranno vestiti leggeri possibilmente di cotone, mentre la sera potrete optare per qualcosa di più caldo a maggior ragione se alloggiate in aree montuose.

Bellissime a tal proposito le boutique di Port Louis e quelle degli hotel e lo stesso vale per Curepipe, ma non dimenticate che in quasi tutti gli hotel è gradito che gli uomini indossino pantaloni e camicia la sera. A Mauritius potete poi organizzare delle escursioni, ma in ogni caso, mai dimenticare la crema solare, il repellente per gli insetti e l’attrezzatura fotografica. Questi oggetti in particolare dovreste portarli da casa, per evitare di spendere qui cifre esagerate. Sono disponibili prese di corrente con due e tre buchi e, quindi, portate con voi degli adattatori per sicurezza, soprattutto se l’abergo prescelto non è super moderno. Qualche volta può capitare che salti la luce e quindi prevedete l’utilizzo di una torcia tascabile e prima di partire non dimenticate di stipulare una adeguata assicurazione di viaggio.
Leggi tutto...
Category: 3 commenti

Mdagascar: consigli e informazioni utili

Il periodo migliore per giungere in Madagascar va da aprile ad ottobre e per quanto riguarda il clima si distinguono due stagioni. La prima è quella secca che va da maggio a settembre, mentre l’altra è quella piovosa che va da ottobre ad aprile. Quali documenti servono per organizzare un viaggio di questo tipo che anche se ancora un pò caro è del tutto incredibile? Di sicuro è indispensabile il passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo. Dovrete essere in possesso pure di un visto di ingresso qualunque sia il motivo del vostro soggiorno, affari o turismo fino a 90 giorni di permanenza in loco.Quest’ultimo viene rilasciato direttamente in aeroporto quando si atterra in Madagascar dietro pagamento. Bisogna, infine, essere in possesso del biglietto di ritorno.


Le lingue parlate in Madagascar sono l’inglese e il malgascio e per telefonare dall’Italia dovrete comporre il prefisso 00261, mentre al contrario per raggiungere il Belpaese dovrete digitare lo 0039. Ricordate di portare con voi dei contanti, visto che le carte di credito sono accettate quasi esclusivamente dagli hotel di lusso e dalle agenzie di viaggio. La Visa è la più diffusa. Qui, poi, non dovrete elargire in continuazione mance in quanto si tratta di una pratica non diffusa ma e cose cambiano negli alberghi di una certa eleganza.

Il fuso orario è di due ore in avanti rispetto all’Italia che diventa un’ora quando da noi vige l’ora legale. Se avete deciso di organizzare una vacanza del genere, ancora, sappiate che non sono richieste vaccinazioni obbligatorie e il Paese è abbastanza sicuro. Dovete sapere, infine, che non esiste alcuna rappresentanza diplomatica o consolare italiana in Madagascar. Quella competente per lo Stivale si trova a Pretoria, in Sudafrica. Tuttavia, in caso di necessità, i cittadini italiani possono avvalersi di una delle ambasciate del Paesi dell’Unione Europea presenti, Francia, Germania o Gran Bretagna.
Leggi tutto...

Cambio di Fuso orario per le Isole Samoa

Le Isole Samoa, si trovano in Oceania rappresentando un viaggio verso l’Eden che è difficile da dimenticare e che solo alcuni fortunati riescono a concedersi. Sono dette pure Isole Samoane e un tempo erano conosciute come Isole dei Navigatori. Si trovano nel Pacifico meridionale e fanno parte della regione della Polinesia. Al suo interno si parla il samoano, mentre gli abitanti vantano una cultura comune che è la fa’asamoa. Tuttavia, oggi sono balzate agli onori della cronaca per una novità curiosa e particolare che serve ad uniformare la zona alle abitudini ben consolidate dell’Australia.


Secondo quanto ha annunciato infatti il primo ministro delle Samoa, Tuilaepa Sailele Malielegaoi, sembra che il piccolo stato insulare del Sud-Est dell’Oceano Pacifico cambierà il proprio fuso orario. In effetti la modifica non avverrà immediatamente ma sarà graduale e chi vi abita ha ancora qualche mese per abituarsi, ma di certo fino a prova contraria la modifica ci sarà. Per questo motivo alla mezzanotte del prossimo 29 dicembre ci sarà un salto direttamente al 31 e si verificherà in tal modo la cosiddetta linea di cambiamento di data.

La decisione di variare il fuso orario che servirà ad uniformarsi all’Australia è stata presa infatti non soltanto per favorire le relazioni commerciali, del resto sempre più intense, con tale Paese ma anche per allacciare nuove collaborazioni pure con la Nuova Zelanda. Quest’ultima si trova appunto a ovest della linea. I turisti si abitueranno presto alle modifiche e del resto, se non saranno in visita al momento del cambio di orologio non noteranno nemmeno quello che sta succedendo. Tuttavia per l’area geografica, ciò rappresenta un piccolo terremoto interno che porterà a modifiche si spera sempre più in positivo. Le Isole Samoa, tutt’oggi, non sono state invase dal turismo di massa per il loro costo relativamente alto e perchè sono molto lontane da noi e considerate quasi “esclusive”. Tuttavia si calcola che nei prossimi anni le cose possano cambiare e volgere a favore del tratto di Oceania.
Leggi tutto...
Category: 1 commenti

Chateaux de Versailles: informazioni utili

Il castello di Versailles, in Francia, sorge a venti chilometri a sud-est di Parigi e costituisce insieme il palazzo più bizzarro e splendido di tutto il Paese. Milioni di visitatori si ritrovano qui ogni anno ed è stato costruito per volere del Re Sole, Luigi XIV da un gruppo di maestri d’arte guidati dall’architetto Le Vau, dal pittore Le Brun e dall’architetto paesaggista Le Nôtre. E’ aperto dal martedì alla domenica con i seguenti orari: aprile-settembre 9-18:30 e da ottobre a marzo 9-17:30.Il biglietto Passeport per l’accesso a tutte le aree costa 18 euro, ma da aprile a ottobre, il sabato e la domenica si passa a 25 euro. La visita al solo castello è invece 15 euro.


La sua realizzazione ha avuto inizio nel 1664 ed è continuata fino alla morte del re che non lo vide completato, nel 1715. Per tutto il tempo successivo è rimasto una residenza reale fino alla Rivoluzione del 1789, momento in cui il mobilio fu venduto e i quadri inviati al Louvre. Attualmente sono ancora in corso lavori di restauro che procedono in modo spedito e da tempo il compito degli amministratori del palazzo è quello di dare una occhiata alle aste di tutto il mondo, alla ricerca dei mobili dell’epoca di Luigi XVI, l’ultimo re dell’antico regime.

Versailles ai tempi di Luigi XIV era il quartier generale dell’esercito e dell’intera corte francese, con la presenza di circa 3500 nobili che seguivano una rigida etichetta reale. Gli appartamenti di Stato si possono visitare senza guida e se avete stampato il vostro biglietto da internet, potete entrare direttamente. Attraversata la grandiosa cappella reale in stile barocco e una serie di salotti e sale del trono decorati in oro, si arriva fino alla Galerie des Glaces, Galleria degli Specchi nel quale fu firmato il Trattato di Versailles alla fine della Prima Guerra Mondiale. Chi desidera vedere altre aree della costruzione meno turistiche, deve recarsi all’entrata e prenotare una delle visite guidate al costo di 14,50 euro.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Guide di Viaggio negli Stati uniti: i migliori posti da visitare

Parlare di Stati Uniti in termini di luoghi da visitare è estremamente complesso, in quanto si tratta di un Paese talmente vasto che esistono milioni di angoli, scorci e pregevoli testimonianze che possono rimanere nel cuore del visitatore. Tuttavia nella sua parte orientale, centrale e occidentale ci sono alcuni appuntamenti imperdibili che, se vi trovate in zona, vi conviene non perdere. Vediamo insieme quali sono i monumenti e le aree paesaggistiche più interessanti da prevedere nel proprio tour:


Savannah, GA: tra carrozze trainate dai cavalli e verande panoramiche vicino alle quali gustare un bourbon alla menta potrete godervi un ambiente d’altri tempi con strade acciottolate e una vegetazione incontaminata. Da non dimenticare lo storico porto del cotone.

  • New England in autunno: tra meravigliose sfumature e colori incredibili.
  • Yellowstone National Park.
  • Chicago con la sua architettura moderna.
  • Rock and Roll Hall of Fame, OH.
  • Nashville:ancora oggi tempio della musica country.
  • Pike Place Market, Seattle.
  • Graceland, Memphis: con la tomba di Elvis.
  • Highway per una guida indimenticabile.
  • Creater Lake, OR.
  • Crazy Horse, Memorial, SD.
  • Monument Valley, AZ.
  • prendere parte ad una partita di baseball.
  • Sweet Auburn, Atlanta: dove si trova il quartiere di nascita di Martin Luther King.
  • Glacier National Park.
  • San Francisco.
  • Vulcani hawaiiani.
  • Una passeggiata nel Grand Canyon.
  • Walt Disney World, Orlando.
  • Las Vegas.
  • National Aquarium: all’Inner Harbor di Baltimora sorgeuno degli acquari più belli del mondo. Vi si trovano delfini, squali, razze, tartarughe e moltissimi pesci.
  • New Orleans.
  • Washington.
  • Yosemite Valley, CA.
  • New York: i turisti qui non mancano mai con i suoi monumenti e musei noti in tutto il globo.
  • siti degli antichi indiani.
  • Miami e la sua art déco.
  • Cascate del Niagara, con la potenza del getto dell’acqua nel fenomeno naturale più famoso al mondo. Uno spettacolo impareggiabile da tutte le angolazioni.
Leggi tutto...

Voli per Budapest a 40€ per fine agosto

Da ieri è attiva la nuova promozione della Wizzair, la compagnia low cost con la più ampia scelta di destinazioni nell'Europa dell'Est. L'offerta - che sarà valida fino al 30 luglio prossimo - pubblicizza dei prezzi interessanti: voli da Roma per Belgrado a 15,99 € e per Praga a 25,99 €, da Forlì per Budapest a 15,99 € e Katowice a 20,99 € , da Bergamo per Praga, Sofia e Katowice a 20,99 € e altri ancora sotto i 30 € con partenza da Bari, Catania, Cuneo, Pisa.
Ma... si trova anche di meglio! Da Forlì per Budapest a 9,99 € con partenza il 26 agosto! Un volo A/R tra questi due aeroporti costa meno di 40 € a fine agosto.

Leggi tutto...

L'hotel Palazzo Murat tra le 5 destinazioni consigliate da CNN

Tra le 5 destinazioni che la CNN consiglia ai propri lettori per trascorrere un’indimenticabile vacanza italiana, c’è la costiera amalfitana, da scoprire soggiornando all’hotel Palazzo Murat di Positano, numerb one anche per gli utenti di TripAdvisor.

Il Palazzo Murat, residenza estiva di Gioacchino cognato di Napoleone e re di Napoli, è un meraviglioso edificio costruito nel 17 ° secolo, secondo il tradizionale stile barocco napoletano, vicino alla spiaggia di Positano. Molte camere sono dotate di balcone coperto di buganvillea che si affacciano sulle scogliere e il mare.


La prima colazione nella corte esterna, con vasta scelta di frutta fresca, dolci, formaggi e salumi, e l’aperitivo pomeridiano accompagnato da musica dal vivo, permettono di apprezzare lo scenario in cui si inserisce questo 4 stelle, oltre che fornire un pretesto per una passeggiata negli splendidi giardini, e all’orto dove lo chef attinge i prodotti di stagione.

Balconi coperti da splendide buganvillee, sale del palazzo originale con i soffitti orinali, oranti di stucchi che conservano il fascino antico, contribuiscono a rendere indimenticabile il soggiorno in costiera. Proprio perchè siamo in costiera e al buona stagione dura a lungo, nel caso se ne abbia la possibilità, il consiglio è quello di provare un soggiorno in autunno.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Viaggiare fa bene ci rende più giovani, intelligenti, attraenti e produttivi

Viaggiare fa bene: non solo perchè è divertente - e dici poco - ma perchè, stando agli studi pubblicati da Robert Reid di Lonely Planet, ci rende più giovani, intelligenti, attraenti e produttivi. Ma scendiamo nei dettagli…

Al Baylor College of Medicine di Houston si studia la percezione del tempo da parte dell’essere umano: ebbene si scopre che viaggiare, o meglio visitare posti nuovi e gradevoli, “rallenta” la nostra percezione del tempo, facendo sì che un giorno sembri più lungo. Seppur virtualmente, quindi, viviamo di più.


Il viaggiare, poi, ci rende più intelligenti: il solo sognare e programmare un viaggio stimola la nostra immaginazione e la nostra capacità di organizzazione, mentre una volta in loco bisogna aguzzare i sensi per innumerevoli motivi (scoprire, esplorare, gustare, osservare, fare attenzione a…), e inoltre bisogna, se si vuole veramente viaggiare e non essere semplici spettatori, “aprire la mente” e assimilare tutto quello che si para davanti a noi.

E perchè ci rende più attraenti? Beh, quale migliore motivo di conversazione con l’altro sesso se non i propri viaggi, e le esperienze correlate? E infine - questa ditela al vostro capo mentre chiedete le ferie - viaggiare ci rende più produttivi, semplicemente perchè al ritorno saremo più carichi! Non ci credete? Guardate questo slideshow: i popoli con più giorni di ferie sono anche i più produttivi…
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Guide di viaggio a Siviglia: il Metropol Parasol

Un enorme ombrellone che garantisce protezione dal feroce sole estivo ad una superficie di 5mila metri quadrati e a tutti i cittadini e i turisti che ci stanno sotto. Questo, con una descrizione che mi rendo conto essere un poco riduttiva, il Metropol Parasol, opera di architettura moderna collocata in Plaza de la Encarnación, a Siviglia, e costata 130 milioni di dollari.

Il gigantesco ombrello, che assomiglia ad una grande albero dalla estesa chioma chiara, non è stato ovviamente realizzato per ragioni pratiche ma come opera architettonica (progettata da Jürgen Mayer H.) e di rilancio dell’immagine della città.

Sotto il Metropol Parasol si trovano le rovine di antiche case romane ma anche un mercato di prodotti agricoli, bar, ristoranti e luoghi di ritrovo. Sopra invece c’è una stupenda terrazza panoramica dalla quale si gode una vista illimitata su tutta la città.

Leggi tutto...
Category: 0 commenti

A Schiphol: il primo parco aeroportuale al mondo

Il viaggio in aereo, soprattutto sui voli internazionali che prevedono uno scalo, non è una passeggiata di salute; lo stress e la preoccupazione della partenza, spesso è acuito dalla confusione che regna negli aeroporti. A queste situazioni avranno pensato quelli dell’aeroporto di Schipol-Amsterdam quando hanno progettato il parco.

Il mese scorso, la società che gestisce Schiphol, ha inaugurato questo parco, il primo parco aeroportuale al mondo, circa 20.000 metri quadrati all’interno del parco dell’aeroporto internazionale, al di là dell’area sicurezza ed il controllo passaporti.


Il parco si propone di infondere un po’ di serenità con una tecnica che i progettisti hanno chiamano di realtà mista; le piante e gli alberi si alternano a cartelloni di famosi parchi di tutto il mondo, proiezioni di farfalle in volo, suoni di animali, campanelli delle biciclette e giochi per bambini. I passeggeri possono anche godere di un po’ d’aria fresca su una terrazza all’aperto.

Il parco aeroporto dispone anche di un bar, chioschi commerciali e una stazione di ricarica cellulare alimentata da cyclette, della serie ecologico ed utile. Il tutto, ovviamente ad ingesso libero, si trova nella sala 1, molo D.
Leggi tutto...

Palermo: 100 persone intossicate da alga tossica

Pessime notizie per chi è in vacanza sul litorale palermitano oppure sta per andarci. Pare infatti che fare il bagno nelle acque di Trappeto, Isola delle Femmine, Capaci e Vergine Maria sia diventato rischioso e decisamente spiacevole. Una non meglio identificata alga tossica si sarebbe infatti accasata da quelle parti e provocherebbe pesanti fastidi ai bagnanti che la toccano.

Cento persone sono già entrate in contatto con l’infido e velenoso vegetale, riportando febbre, senso di vomito, arrossamenti alla gola e dovendo poi andare in ospedale. Casi simili si sono verificati all’Arenella, ad Aspra e nella zona di Bagheria.

Ma sarà davvero un’alga tossica o non si tratterà piuttosto di qualche scarico industriale?

Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Vacaze estive: Barcellona è la città ideale secondo L. planet

Quelli della Lonely Planet hanno chiesto su Facebook quale fosse la migliore città da visitare durante l’estate: alla solo in apparenza semplice domanda hanno risposto in 403, decretando Barcellona città ideale.


Barcellona è, in effetti, una gran bella città anche se a mio avviso in piena estate (luglio - agosto) diventa eccessivamente turistica, con le ramblas strapiene di gente (quasi esclusivamente turisti), le spiagge altrettanto affollate e alcuni disagi dovuti, purtroppo, alla piccola criminalità. Alcuni votanti, in effetti, condividono con me il pensiero che la città renda meglio nei mesi immediatamente precedenti l’alta stagione, quando è più autentica, e, perchè no, meno costosa. Resta ad ogni modo una meta fantastica, sopratutto se si evita di cadere nel clichè Barcellona = Ramblas + discoteche.
Leggi tutto...
Category: 0 commenti

Aer Lingus: nuovi voli per Cork, Dublino e Belfast

Aer Lingus annuncia ben 10 nuove rotte per la prossima stagione invernale, di cui tre riguardanti le nostre città. Trattasi di:

Roma - Belfast con due frequenze settimanali;
Roma - Cork, idem;
Milano Malpensa - Dublino, quattro frequenze.

In effetti i voli sono pensati più per gli irlandesi a caccia di una vacanza in Italia che per noi, ma questo poco importa: le rotte saranno operativi a partire da ottobre, mentre i biglietti sono già in vendita sul sito Aer Lingus.

Leggi tutto...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
MS 2011. Powered by Blogger.